Lettura da Remoto: no walk-by, no driveby, SI AMR (Automatic Meter Reading)

03/10/20202min1061

Contattaci subito


    condominio102_schermate_piattaforma.jpg

    Lettura da Remoto: no walk-by, no driveby, SI AMR (Automatic Meter Reading)

    In seguito al decreto legislativo n° 73 dello scorso luglio 2020,  all’Enea sono stati concessi  90 giorni di tempo per emettere i documenti tenici attuativi relativi all’obbligo di installazione di sistemi di lettura da remoto dei consumi in condominio. Questi 90 giorni stanno per scadere e ancora non è chiaro il concetto di “lettura da remoto”.  Per questo motivo la Regione Lombardia, attraverso la Delibera n. XI/3502 del 5 agosto 2020, ha specificato cosa si intende per sistemi di lettura da remoto:

    Lettura da remoto: lettura automatica con trasmissione dei dati a distanza attraverso la rete dati internet, anche mobile, o altro mezzo trasmissivo informatico che usa tecnologie con sistemi AMR (Automatic Meter Reading) fissi; i sistemi a lettura mobile walk-by driveby non sono considerati sistemi idonei alla lettura da remoto.” (Capitolo 3 Definizioni, voce mm))

    I sistemi di lettura walk-by e driveby, che devono essere effettuati mensilmente e non più annualmente, richiedono costi superiori dato l’impiego di più persone e di maggior tempo; i sistemi di lettura AMR, invece, sono automatizzati e non necessitano di alcuna attività manuale o investimento di tempo.

    Condominio102 smart soddisfa perfettamente, ormai da anni, tutti i requisiti richiesti dal Decreto Legislativo n° 73.

    Contattaci per maggiori informazioni e adeguati alla legge utilizzando le nostre tecnologie avanzate e la nostra esperienza pluriennale sulla lettura e sulla contabilizzazione da remoto dei consumi.

    Per saperne di più sul nostro sistema di lettura dei consumi da remoto consulta il sito www.condominio102.it/smart/

    Per leggere la delibera clicca QUI