Case intelligenti, consapevolezza dei consumi, risparmio energetico

casa_risparmio_nologo.jpg

Case intelligenti, consapevolezza dei consumi, risparmio energetico

Quello della classe energetica è un tema caldo non solo per chi è già proprietario di un immobile e vuole gestire/ridurre i propri consumi autonomamente, ma anche per chi un immobile vuole acquistarlo. Se fino a ieri si dava priorità alla metratura, al numero di stanze, alla luminosità della casa, adesso quello che conta è la prestazione energetica dell’immobile. Nonostante le scadenze previste dall’UE, 2030 per l’adeguamento alla classe energetica E e il 2033 per la D, per chi deve comprare casa il 2033 sembra essere già arrivato.

Una grande percentuale del patrimonio immobiliare italiano è in classe energetica G e F; in seguito al recente aumento delle spese energetiche, gli investitori sono attenti alla prestazione energetica degli immobili, anche se questo comporta prezzi più elevati. È quindi evidente che il mercato si sta (anche se lentamente) anno dopo anno spostando verso soluzioni abitative sostenibili; questo ci è confermato anche dall’aumento degli affitti degli immobili con classe energetica A che, come scrive il Quotidiano Condominio de Il Sole 24 Ore in un articolo redatto il 6 aprile 2023 “[…] evidenzia percentuali di affitto in aumento nel 2022, portandosi al 2,3% rispetto all’1,6% del 2021“.

Nel 2022 gli italiani hanno consumato meno energia rispetto al 2021. Perché? Semplicemente perché si consuma Consapevolmente. Consumare consapevolmente è possibile grazie all’installazione di dispositivi per il controllo da remoto dei propri consumi, che creano case intelligenti. Sicuramente sono stati di grande aiuto i bonus messi a disposizione dallo stato che hanno incentivato le famiglie ad installare nelle proprie abitazioni sistemi di contabilizzazione, misurazione e monitoraggio dei consumi, come il sistema di Building Automation di Cedac102.

Se sei interessato ad avere informazioni sui nostri sistemi di Building Automation, CONTATTACI e saremo lieti di proporti una soluzione efficace che trasformi la tua abitazione in una “casa intelligente”.

Fonte Quotidiano Condominio de Il Sole 24 Ore