16 marzo 2021: scadenza comunicazione spese per lavori di efficientamento energetico sulle parti comuni del condominio

consumi.jpg

Entro il 16 marzo 2021 gli amministratori di condominio dovranno consegnare all’Agenzia delle Entrate tutta la documentazione relativa alle spese sostenute nel 2020 per i lavori di efficientamento energetico e di recupero del patrimonio edilizio nelle parti comuni del condominio.

Per scaricare il software di compilazione bisogna andare sul sito dell’Agenzia delle Entrare www.agenziaentrate.gov.it e cliccare sul link Comunicazione da Amministratori Condominio 2020

Come riporta oggi il Quotidiano Condominio  il software è stato aggiornato e riporta le seguenti novità:

  • eliminato il controllo che inibiva la possibilità di indicare il codice fiscale dell’Intermediario uguale a quello del Soggetto Obbligato.
    Con la precedente versione 1.0.2 erano stati corretti i seguenti bug:
  • impostazione errata sul file creato del campo “Flag Pagamento”
  • creazione del file di lunghezza errata nel caso di utilizzo di sistema operativo Linux – Impossibilità di apertura della guida sui sistemi Linux.

Vi ricordiamo che nella comunicazione vanno specificati:

  • Tipologia di interventi
  • Chi ha sostenuto la spesa
  • L’importo della spesa per ogni condomino
  • Se tale spesa è stata pagato oppure no entro il 31 dicembre dell’anno al quale si riferisce la dichiarazione
  • Se la detrazione è stata ceduta all’impresa che ha effettuato i lavori

Fonte Quotidiano Condominio de Il Sole 24 Ore

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi