Glossario

Termine Definizione
Accesso Remoto

Tipo di connessione che si effettua tra due o più computer posti a distanza tra loro collegandoli tra loro normalmente attraverso una rete informatica (LAN, WAN), come ad esempio attraverso Internet (connessione remota), permettendo il controllo più o meno limitato di una delle due macchine operando da una sull'altra.

Acqua Calda Sanitaria

Acqua normalmente utilizzata per il consumo del bagno e della cucina. Solitamente giunge dall’acquedotto e viene poi riscaldata attraverso riscaldatori che utilizzano combustibili tradizionali (caldaia, scaldabagno,...) oppure con il sole tramite impianti solari.

Cloud

L'insieme di tecnologie che permette l’accesso a risorse (servizi, applicazioni, reti, server, CPU, storage) modificabili e configurate per l'utilizzo richiesto in modo autonomo, senza l'intervento dei gestori dell'infrastruttura. Le risorse devono essere accessibili da più e diversi dispositivi, da più luoghi e in ogni momento.
Non c'è più il singolo server (eventualmente ridondato) ma un gruppo distribuito di server interconnessi (da qui il significato letterale dall’inglese di nuvola).

Condominio

Edificio con almeno due unità immobiliari, di proprietà in via esclusiva di soggetti che sono anche comproprietari delle parti comuni;

Conservazione sostitutiva

è l’insieme di procedure informatiche, regolamentato da leggi italiane (es. Deliberazione CNIPA n.11/2004 del 19 febbraio 2004 - Regole tecniche per la riproduzione e conservazione di documenti su supporto ottico idoneo a garantire la conformità dei documenti agli originali), in grado di assicurare nel tempo la validità legale di un documento informatico.Tale validità è garantita dalla firma digitale e dalla marca temporale, elementi fondamentali che fissano data e ora esatte, rendendo il documento non più modificabile.

Contabilizzazione diretta

Calcola l’energia termica prelevata da ciascuna unità immobiliare, attraverso la misura di parametri tecnici in ingresso e in uscita del circuito utilizzatore per quantificare l’energia effettivamente rilasciata nell’appartamento.

 ContabilizzazioneDiretta

Contabilizzazione indiretta

Si basa sulla valutazione dell’energia consumata dall’utenza attraverso la misura di parametri quali la tipologia e la potenza del corpo scaldante, la temperatura del radiatore e quella dell'ambiente, la temperatura esterna e quella di mandata media del calore.

ContabilizzazioneIndiretta

 

Contatore di calore

Dispositivo che viene installato nella cassetta del collettore a servizio di ogni appartamento, per misurare (in kWh) direttamente l’energia termica consumata dall’unità immobiliare. Assieme al contatore vengono installati anche due sensori, uno sulla tubazione di mandata e l’altro sulla tubazione di ritorno, per misurare la differenza di temperatura del fluido termovettore tra l’ingresso e l’uscita del circuito.

Distribuzione orizzontale

o impianti a zone, sono realizzati in modo che ad ogni zona / piano / appartamento dell’edificio, è dedicato una parte della rete di distribuzione.

distribuzione orizzontale

Distribuzione verticale

o impianti a colonne montanti, molto diffusi in Italia, sono costituiti da un anello, formato da una tubazione di mandata e una di ritorno, che percorre la base dell’edificio; da questa, partono delle colonne montanti che alimentano i vari radiatori posti sulla stessa verticale ai vari piani dell’edificio

distribuzione verticale

Edificio polifunzionale

Edificio destinato a scopi diversi e occupato da almeno due soggetti che devono ripartire tra loro la fattura dell'energia acquistata

Fattura elettronica

Sistema digitale (in formato XML) di produzione, trasmissione e archiviazione delle fatture che consente di abbandonare il supporto cartaceo e tutti i relativi costi di stampa, spedizione e conservazione. Ai sensi dell'articolo 21, comma 1, del DPR 633/72, è la sola tipologia di fattura accettata dalle Amministrazioni che, secondo le disposizioni di legge, sono tenute ad avvalersi del Sistema di Interscambio.

Internet Banking

Insieme di servizi che consente l'esecuzione di operazioni bancarie per mezzo di un terminale collegato a Internet: visione dell'estratto conto, bonifici bancari, operazioni di ricarica cellulare o carte, pagamenti sono effettuati dai clienti degli istituti di credito tramite una connessione remota con la propria banca, ovvero una rete informatica e appositi portali web.

Long Range

Innovativa tecnologia wireless che consente comunicazioni a lunga distanza, offrendo una durata ottimale della batteria e richiedendo un'infrastruttura minima, ovvero basso baud rate e ridotto consumo; particolarmente adatta ad applicazioni IoT e comunicazioni machine to machine (M2M).

M.Av.
Procedura interbancaria standardizzata di incasso, tramite bollettino prestampato, identificato da un codice di 17 o 18 cifre, in sono indicati il nominativo del debitore, l’importa da versare e la scadenza entro cui pagare. Spesso ricorrono a questa modalità enti pubblici, amministrazioni locali, amministratori di condominio.

Eventi

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza, offrire servizi in linea con le tue preferenze e raccogliere statistiche sulla navigazione.